login registrati
login
login
[x]

DNA concerti e eventi

Lungotevere Flaminio, 38 – 00196 Roma
tel. +39 06 89560116
fax +39 06 83519972

informazioni: info@dnaconcerti.com
booking: info@dnaconcerti.com
press: press@dnaconcerti.com

DNA on social:
facebook.com/dnaconcertieproduzioni
twitter.com/dnaconcerti

Newsletter & Promo:
Entra a far parte di Backstage Pass, la nuova community di DNA concerti, per essere sempre aggiornato sui nostri eventi, ricevere news in anteprima sui nostri artisti e godere di promozioni esclusive sui nostri eventi più importanti.
REGISTRATI QUI

[x]

Umberto Maria Giardini

concerti

21 marzo 2019
BRESCIA
LATTERIA MOLLOY
23 marzo 2019
FIRENZE
GLUE CLUB
12 aprile 2019
MILANO
CIRCOLO OHIBO'
04 maggio 2019
BOLOGNA
COVO CLUB
10 maggio 2019
ROSA' (VI)
VINILE CAFE'
15 marzo 2019
ROMA
LARGO VENUE
16 marzo 2019
POMIGLIANO D'ARCO (NA)
FIRST FLOOR CLUB

www.facebook.com/UmbertoMariaGiardini

Agenti:
Fabio De Marco
fabio@dnaconcerti.com

Michele Bonelli di Salci
michele@dnaconcerti.com

  • (foto di Nicola Santoro)

    Umberto Maria Giardini è un’aggiunta recente al roster DNA, e una di cui siamo particolarmente felici: un cantautore di grande spessore, con una storia solida alle spalle, capace di reinventarsi e rinnovarsi con ogni album. Il suo nuovo lavoro, “Forma Mentis”, è uscito il 22 febbraio per Ala Bianca Records, anticipato dal singolo “Pleiadi in un cielo perfetto”.
    Umberto Maria Giardini sarà in tour a partire dal 15 marzo: ecco dove vederlo.

    Nel 2012 Umberto Maria Giardini (archiviati i progetti Moltheni e Pineda) pubblica il suo album d’esordio; “La dieta dell’imperatrice”, prodotto da Antonio “Cooper” Cupertino annunciando un cambio evidentissimo di percorso artistico. Nel 2013 l’EP “Ognuno di noi è un po’ anticristo” segna un’ulteriore evoluzione musicale, con sonorità più veloci, alternate a lunghe code strumentali. Il fantasma del prog aleggia tra le note, e la visionarietà dei testi si materializza in maniera marcatissima. Nel 2015 esce “Protestantesima”, disco che modifica lo stile UMG allontanandolo in modo definitivo dalla forma cantautorato che lo aveva sempre accompagnato negli ultimi anni della carriera di Moltheni. Risultato eccellente. Vincitore del premio Best art vinyl Italia. Febbraio 2017 esce il nuovo album “Futuro Proximo” ed è subito successo. Considerato dalla maggior parte degli addetti ai lavori tra le migliori uscite rock dell’anno, il disco con aperture decisamente piu’ fruibili è da considerarsi un piccolo capolavoro della discografia nazionale.
    Dicembre 2017 esce in versione vinile 12” un nuovo singolo dal titolo “Il giorno che muore” con b-side “Curami deus” (Moltheni 2001) in versione unplugged. Considerato dagli appassionati pezzo da collezione.
    Il 2018 si apre con una brillante e riuscita collaborazione. Assieme a Edda prende forma un nuovo 12”; “Madre nera” con b-side “Flagello e amore” (Moltheni 1999).