login registrati
login
login
[x]

DNA concerti e eventi

Lungotevere Flaminio, 38 – 00196 Roma
tel. +39 06 89560116
fax +39 06 83519972

informazioni: info@dnaconcerti.com
booking: info@dnaconcerti.com
press: press@dnaconcerti.com

DNA on social:
facebook.com/dnaconcertieproduzioni
twitter.com/dnaconcerti

Newsletter & Promo:
Entra a far parte di Backstage Pass, la nuova community di DNA concerti, per essere sempre aggiornato sui nostri eventi, ricevere news in anteprima sui nostri artisti e godere di promozioni esclusive sui nostri eventi più importanti.
REGISTRATI QUI

[x]

Marissa Nadler

concerti

18 settembre 2019
BOLOGNA
LOCOMOTIV CLUB
19 settembre 2019
ROMA
MONK
20 settembre 2019
MILANO
CIRCOLO OHIBO'

www.marissanadler.com
www.facebook.com/MarissaNadlerMusic

  • Annunciate tre date a settembre per la cantautrice dream-folk americana. 

    Con l’approssimarsi dell’autunno, stagione che si addice alla malinconia della sua musica, Marissa Nadler, la regina delle ballate folk ambientate in un regno onirico e senza tempo, sarà in Italia per presentare il suo ultimo album “For My Crimes”.

    L’ottavo album di Marissa Nadler, “For My Crimes”, è uscito lo scorso settembre su Bella Union e segna un ritorno alle atmosfere gothic folk originarie dei suoi primi lavori. Come sempre, queste cornici di eterea malinconia sono abitate da romantiche figure femminili, protagoniste di storie ricche di struggente nostalgia e di storie talvolta segnate da violenza e oppressione.

    Un album che non si limita a parlare di donne: per realizzarlo, Marissa si è letteralmente circondata di musiciste, fatta eccezione per il sassofonista dei Morphine Dana Colley. Alla creazione del disco hanno contribuito molte artiste di valore, tra cui Angel Olsen, Kristin Kontrol (Dum Dum Girls) Patty Schemel (ex batterista delle Hole), Sharon Van EttenMary Lattimore all’arpa e Janel Leppin al violoncello.

    A febbraio, Nadler ha pubblicato un doppio singolo su KRO Records: “If We Make It Through The Summer” e “Poison”, un dialogo tra due amanti sulla fragilità dell’amore, che vede la partecipazione di John Cale dei Velvet Underground.

    Sul finire dell’estate Marissa Nadler verrà in Italia, e potremo entrare nel suo mondo delicato e potente, accompagnati dal suo cristallino timbro da mezzosoprano. Appuntamento a settembre, dunque.