login registrati
login
login
[x]

DNA concerti e eventi

Lungotevere Flaminio, 38 – 00196 Roma
tel. +39 06 89560116
fax +39 06 83519972

informazioni: info@dnaconcerti.com
booking: info@dnaconcerti.com
press: press@dnaconcerti.com

DNA on social:
facebook.com/dnaconcertieproduzioni
twitter.com/dnaconcerti

Newsletter & Promo:
Entra a far parte di Backstage Pass, la nuova community di DNA concerti, per essere sempre aggiornato sui nostri eventi, ricevere news in anteprima sui nostri artisti e godere di promozioni esclusive sui nostri eventi più importanti.
REGISTRATI QUI

[x]

LIFE

concerti

20 novembre 2020
VERONA
COLORIFICIO KROEN

(Sostituisce la data del 16/5)

Evento Facebook: Life (UK) | Colorificio Kroen – Vr

Apertura: ore 22.00
Contributo serata: 10€ | Ridotto 5€ per i nuovi tesserati
Ingresso riservato soci AICS 2019/20

TESSERAMENTO
Non sarà possibile tesserarsi direttamente in entrata.
L’ammissione a socio va obbligatoriamente richiesta entro le 17.00 del giorno dell’evento a questo link  colorificiokroen.it/tesseramento-2019-2020 In serata potrai poi ritirare la tua tessera versando il contributo annuale di 10€.

Info: www.colorificiokroen.it

21 novembre 2020
TORINO
BLAH BLAH

(Sostituisce la data del 15/5)

Ingresso 8€ alla porta

Info: www.blahblahtorino.com

22 novembre 2020
MILANO
LEGEND CLUB

www.lifeband.co.uk
www.facebook.com/lifebanduk

  • L’album di debutto dei LIFE del 2017 , “Popular Music”, uscito sull’etichetta di Simon Rix e Nick Hodgson dei Kaiser Chiefs, la Chewing Gum, ebbe un impatto talmente tanto forte che portò il quartetto emergente di Hull all’attenzione di BBC Radio e di Steve Lamacq, venendo subito notati dagli Idles di cui divennero rapidamente amici. Incredibilmente “Popular Music” finì addirittura nella lista degli Album dell’Anno di BBC Radio 1, al fianco di nomi come Jay-Z, Skepta, the xx e Wolf Alice. Un riscontro senza pari pari per la formazione post-punk, il cui secondo album “A Picture of Good Health”, due anni dopo, alza la posta sia musicalmente che a livello testuale.

    Si parla di indie, di punk, post-punk: il nuovo album, prodotto da Luke Smith dei Foals e Claudius Mittendorfer dei Parquet Courts questa volta esplora l’intimità dei fratelli Mez e Mick, dopo lo statement politico dell’album d’esordio. Una virata decisa, un approfondimento del personaggio Mez dietro l’immagine dei LIFE, e che secondo la stampa inglese è una delle personalità più carismatiche ed emergenti della scena musicale britannica, dopo tanti anni di apatia musicale… e quando si parla della loro musica, il riferimento ricorrente è ai Clash e Mark E. Smith dei The Fall.

    Fuori tempo massimo? Chi lo sa. Per le chitarre c’è ancora speranza.