login registrati
login
login
[x]

DNA concerti e eventi

Lungotevere Flaminio, 38 – 00196 Roma
tel. +39 06 89560116
fax +39 06 83519972

informazioni: info@dnaconcerti.com
booking: info@dnaconcerti.com
press: annachiara@dnaconcerti.com

DNA on social:
facebook.com/dnaconcertieproduzioni
twitter.com/dnaconcerti

Newsletter & Promo:
Entra a far parte di Backstage Pass, la nuova community di DNA concerti, per essere sempre aggiornato sui nostri eventi, ricevere news in anteprima sui nostri artisti e godere di promozioni esclusive sui nostri eventi più importanti.
REGISTRATI QUI

[x]

Soulsavers

concerti

> Al momento non sono previste date per questo artista

> Al momento non sono previste date per questo artista

www.thesoulsavers.com

  • Nel 2007 quando i Soulsavers sempre in collaborazione con Lanegan realizzarono il loro secondo lavoro It’s Not How Far You Fall, It’s How You Land, Rich Machin, leader del collettivo di Manchester, aveva spiegato lo spirito che si trovava alla base del progetto: “Non volevo fare parte di un progetto elettronico o di una tradizionale band rock’n’roll. Volevo avere la totale e assoluta libertà di esplorare qualsiasi suono o visione musicale”.

    Oggi, a distanza di più di 2 anni dal secondo fortunato album, i presupposti che animano i Soulsavers e Lanegan non sono cambiati e i due produttori Rich Machin e Ian Glover riaffermano il loro interesse per tutti i generi di musica e per le infinite possibilità di esplorare e dare vita alle più svariate combinazioni e contaminazioni, con l’obiettivo di creare soluzioni sempre nuove e fresche. E’ in quest’ottica che la collaborazione con artisti provenienti da ambienti e scene musicali diverse, caratterizzati da inclinazioni e passioni differenti, acquista un valore fondamentale e un ruolo indispensabile nel progetto. Ed è infatti la voce pesante, profonda e rauca del baritono-leggenda Mark Lanegan a dar vita a una combinazione sorprendente, da cui nascono altrettanto sorprendenti sviluppi.

    L’album Broken che vede la partecipazione di artisti del calibro di Mark Lanegan, Jason Pierce, Mike Patton e Richard Hawley è stato anticipato dal singolo “Sunrise” che vanta la collaborazione di Bonnie “Prince”Billy.