login registrati
login
login
[x]

DNA concerti e eventi

Lungotevere Flaminio, 38 – 00196 Roma
tel. +39 06 89560116
fax +39 06 83519972

informazioni: info@dnaconcerti.com
booking: info@dnaconcerti.com
press: annachiara@dnaconcerti.com

DNA on social:
facebook.com/dnaconcertieproduzioni
twitter.com/dnaconcerti

Newsletter & Promo:
Entra a far parte di Backstage Pass, la nuova community di DNA concerti, per essere sempre aggiornato sui nostri eventi, ricevere news in anteprima sui nostri artisti e godere di promozioni esclusive sui nostri eventi più importanti.
REGISTRATI QUI

[x]
sebadoh

Sebadoh

concerti

23 ottobre 2014
MEZZAGO (MB)
BLOOM

biglietti: 12 € + d..p. – 14 € alla porta
info: www.bloomnet.org
prevendite: www.ticketone.it

24 ottobre 2014
ROMA
CIRCOLO DEGLI ARTISTI

biglietti: 12 € + d..p. – 13 € alla porta
info: www.circoloartisti.it
prevendite:www.circoloartisti.i-ticket.it

25 ottobre 2014
RAVENNA
RONSON

biglietti: 12 € + d..p. – 14 € alla porta
info: www.bronsonproduzioni.com
prevendite: www.vivaticket.it

sebadoh.com
www.facebook.com/realsebadoh

  La band guidata dal Dinosaur Jr, LOU BARLOW, e considerata pioniera del LO FI oltre che punto di riferimento essenziale dell’indie americano, torna in Italia dopo anni di assenza per presentare l’ultimo album Defend Yourself.

Giunge alla fine di una lunga pausa per la band “Defend Yourself” ed è più una rivoluzione organica che un album di ritorno. Nelle parole di Lou Barlow, “Stavamo sempre per fare un altro disco. Non c’è mai stato alcun punto in cui siamo guardati in faccia e abbiamo detto, ‘Questo è tutto. Abbiamo finito.’ Non abbiamo mai chiuso definitivamente con la band e abbiamo fatto musica per tutto questo tempo “.  Barlow, Loewenstein e D’Amico non hanno infatti sprecato il loro talento musicale nel corso degli ultimi anni (come testimoniano gli album da solista e quelli con Dinosaur Jr., Fiery Furnaces, Folk Implosion, ecc…), ma il nome Sebadoh non era attivo dal 1999.

Storicamente gli album dei Sebadoh hanno sempre avuto paralleli con esperienze epocali nella vita di Barlow e anche questa registrazione non fa differenza. “Defend Yourself” è saturo di canzoni di angoscia riferite al divorzio dalla moglie e partner di 25 anni. Secondo Barlow ‘Le tue più grandi vittorie e le tue sconfitte più schiaccianti hanno la tendenza a dare vita ad altro.’

Il nuovo album segna anche il ritorno all’etica DIY e alle registrazioni fatte direttamente dalla band dei primi album di Sebadoh (III, Bakesale, ecc); ‘Abbiamo fatto “Defend Yourself” nell’unico modo in cui avrebbe potuto esser fatto: a basso costo e prodotto da noi stessi’ afferma ancora Barlow.

Anche se questa non è certo la prima esperienza della band con le registrazioni DIY, i progressi tecnologici che sono andati al ben di là della vecchia registrazione su 4 piste consentono a “Defend Yourself” di classificarsi facilmente tra gli album più sonoramente coinvolgenti della carriera dei Sebadoh.

Dopo una serie di ristampe di tutti i loro precedenti lavori, “Defend Yourself” segna anche il 20° anno di attività della band con la prestigiosa etichetta indipendente Domino.