login registrati
login
login
[x]

DNA concerti e eventi

Lungotevere Flaminio, 38 – 00196 Roma
tel. +39 06 89560116
fax +39 06 83519972

informazioni: info@dnaconcerti.com
booking: info@dnaconcerti.com
press: annachiara@dnaconcerti.com

DNA on social:
facebook.com/dnaconcertieproduzioni
twitter.com/dnaconcerti

Newsletter & Promo:
Entra a far parte di Backstage Pass, la nuova community di DNA concerti, per essere sempre aggiornato sui nostri eventi, ricevere news in anteprima sui nostri artisti e godere di promozioni esclusive sui nostri eventi più importanti.
REGISTRATI QUI

[x]
Cocorosie_0615

Cocorosie

concerti

30 giugno 2015
ROMA
VILLA ADA - ROMA INCONTRA IL MONDO

ore: 21:00
Ingresso: 13 euro+d.p.
Prevendite disponibili:
www.ticketone.it call center 892 101

02 luglio 2015
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
CARROPONTE

ore: 21:00
Ingresso: 15 euro+d.p.
Prevendite disponibili:
www.ticketone.it, call center 892 101
www.mailticket.it

cocorosiemusic.com
www.facebook.com/pages/CocoRosie
twitter.com/LaRealCocoRosie
soundcloud.com/LaRealCocoRosie
soundcloud.com/bianca-casady

Le sorelle Casady tornano in Italia per stupirci e catturarci con la loro eccentrica e mutevole miscela di generi, lo stile poliedrico e visivamente iridescente che ha caratterizzato la loro più che decennale carriera. Le due date italiane saranno una vera e propria anteprima per ascoltare i brani che comporranno il nuovo disco, il sesto in studio, a due anni di distanza dal precedente “Tales of GrassWidow” (2013).

Bianca e Sierra raccontano, in una nota rilasciata sul loro sito ufficiale, di aver scritto e raccolto molto materiale prevalentemente nel loro casolare/studio nel sud della Francia, servendosi per lo più di minime dotazioni, “vintage toys” e vecchi strumenti. Un ritorno alla registrazione su 4 tracce, composizioni essenziali, con un approccio prevalentemente acustico e una selezione di percussioni e giocattoli tirati fuori da vecchie valigie risalenti al folgorante e ormai celebre esordio “La Maison de Mon Rêve” (2004). Una differenza sostanziale quindi rispetto ai due precedenti lavori, più elettronici e psichedelici, che lascia il posto ad un sound più polveroso e dal sapore retrò. L’album è stato ultimato in Argentina sotto la supervisione di Nicolas Kalwill. già al lavoro con le Cocorosie sia su “Tales of A GrassWidow” (2013) che su Grey Oceans (2010). Sempre a detta di Bianca e Sierra, il mood di Buenos Aires ha fatto il resto, conferendo al disco un’aura nostalgica e romantica.

Nei loro undici anni di vita le CocoRosie hanno pubblicato cinque album: “Tales of A GrassWidow” (2013), “Grey Oceans” (2010), “The Adventures of Ghosthorse and Stillborn2 (2007), “Noah’s Ark “ (2005), e i loro debutto “La Maison de Mon Reve” (2004). Ognuno di questi dischi ha vissuto i tumulti e le suggestioni sonore di Bianca e Sierra Casady e la loro reale voglia di confondere le attese degli ascoltatori caricandole di fascino ed originalità. Un desiderio costante di mutare la visione creativa: dal video, alle performance live, passando per i costumi di scena , tutte parti che contribuiscono a dar forma compiuta alla loro musica.