login registrati
login
login
[x]

DNA concerti e eventi

Lungotevere Flaminio, 38 – 00196 Roma
tel. +39 06 89560116
fax +39 06 83519972

informazioni: info@dnaconcerti.com
booking: info@dnaconcerti.com
press: annachiara@dnaconcerti.com

DNA on social:
facebook.com/dnaconcertieproduzioni
twitter.com/dnaconcerti

Newsletter & Promo:
Entra a far parte di Backstage Pass, la nuova community di DNA concerti, per essere sempre aggiornato sui nostri eventi, ricevere news in anteprima sui nostri artisti e godere di promozioni esclusive sui nostri eventi più importanti.
REGISTRATI QUI

[x]

Cass McCombs

concerti

08 febbraio 2017
MILANO
BIKO
09 febbraio 2017
ROMA
MONK

cassmccombs.com
www.facebook.com/CassMcCombs

  • Cass McCombs, il cantautore californiano, tra i più prolifici ed interessanti della sua era, arriva in Italia accompagnato dalla sua band, per presentare il nuovo disco “Mangy Love“, uscito lo scorso settembre su Anti Records.


    Opposite House

    In Mangy Love, l’ottavo full length della sua carriera e seguito di “A Folf Set Depart” uscito su Domino Records, si spinge su territori sonori finora poco esplorati ma rimanendo sempre all’interno di tematiche scure frutto di liriche complesse ed immagini a tratti quasi disturbanti, suo marchio di fabbrica.
    Tra le numerose apparizioni nel disco, spiccano quelle con Angel Olsen (voce in “Opposite House”) e Blake Mills.

    Prodotto dal veterano Rob Schnapf è sicuramente il suo disco più immediato ed ottimista.

    One of the great songwriters of his time – NY Times
    ‘Mangy Love’ shows a master at work  (****) – Rolling Stone
    His most focused work yet (8.1) – Pitchfork
    One of those rare albums that reveals a little more with every play (****) – The Guardian
    One of the most compelling singer-songwriters of the past decade (9/10) – UNCUT
    Arguably the greatest American singer-songwriter of this generationVICE
    McCombs has yet to make a bad record, but “Mangy Love” is up there with his very best…Stunning (****) – Q
    Succinct and affecting…his finest album (FOUR STARS) –  MOJO