login registrati
login
login
[x]

DNA concerti e eventi

Lungotevere Flaminio, 38 – 00196 Roma
tel. +39 06 89560116
fax +39 06 83519972

informazioni: info@dnaconcerti.com
booking: info@dnaconcerti.com
press: annachiara@dnaconcerti.com

DNA on social:
facebook.com/dnaconcertieproduzioni
twitter.com/dnaconcerti

Newsletter & Promo:
Entra a far parte di Backstage Pass, la nuova community di DNA concerti, per essere sempre aggiornato sui nostri eventi, ricevere news in anteprima sui nostri artisti e godere di promozioni esclusive sui nostri eventi più importanti.
REGISTRATI QUI

[x]

Carl Brave x Franco126

concerti

26 gennaio 2018
NAPOLI
CASA DELLA MUSICA
Biglietto: 15 euro + d.p.
01 febbraio 2018
MILANO
ALCATRAZ

Biglietto: 15 euro + d.p

02 febbraio 2018
VENARIA REALE (TO)
TEATRO CONCORDIA - un evento TODAYS
Biglietto: 15 euro + d.p.
09 febbraio 2018
ROMA
ATLANTICO

Biglietto: 15 euro + d.p.

16 febbraio 2018
BOLOGNA
ESTRAGON

Biglietto: 15 euro + d.p.

17 febbraio 2018
MARGHERA (VE)
RIVOLTA

Biglietto alla porta: 15 euro

www.facebook.com/carlbravexfranco126

www.bombadischi.it

www.facebook.com/BombaDischi

Agente: Nicola Romani
nicola@dnaconcerti.com

  • Freschi dell’uscita della loro quattordicesima polaroid Argentario, i due rapper prestati al nuovo pop e pubblicati da Bomba Dischi, porteranno le loro istantanee diventate immediatamente classici per le nuove generazioni (ma non solo) in giro per lo stivale. 

    Dopo aver riempito all’inverosimile l’Ex Dogana di Roma e il Circolo Magnolia di Milano la scorsa estate, tornano in concerto nel 2018 i due “fiori cresciuti in mezzo ai sampietrini” di Trastevere.

    Ad accompagnarli in queste date a cavallo tra gennaio e febbraio, ci sarà sempre la loro “big band”, per l’occasione impreziosita dall’inserimento di un secondo chitarrista e di un trombettista, per rendere il loro concerto ancora più denso di suoni e groove.

    “Polaroid” è la raccolta di 10 istantanee che fermano il frammento di una storia, un attimo che non tornerà mai più uguale a sè stesso, e proprio per questo fragile ed irripetibile. Sullo sfondo c’è sempre Roma, a “scattare” però non c’è una macchina fotografica, ma lo sguardo sincero di Carl Brave e Franco126, prima amici che musicisti, prima per strada che in studio.

    Nelle loro canzoni la città eterna esce dalla solita retorica in cui è intrappolata nell’immaginario collettivo, per vestire i panni di una metropoli contemporanea, cosmopolita, carica di contraddizioni e per questo ancor più poetica.