login registrati
login
login
[x]

DNA concerti e eventi

Lungotevere Flaminio, 38 – 00196 Roma
tel. +39 06 89560116
fax +39 06 83519972

informazioni: info@dnaconcerti.com
booking: info@dnaconcerti.com
press: annachiara@dnaconcerti.com

DNA on social:
facebook.com/dnaconcertieproduzioni
twitter.com/dnaconcerti

Newsletter & Promo:
Entra a far parte di Backstage Pass, la nuova community di DNA concerti, per essere sempre aggiornato sui nostri eventi, ricevere news in anteprima sui nostri artisti e godere di promozioni esclusive sui nostri eventi più importanti.
REGISTRATI QUI

[x]
65days_0616

65daysofstatic

concerti

02 novembre 2016
BOLOGNA
LOCOMOTIV

Ingresso: 15 euro
www.locomotivclub.it

03 novembre 2016
ROMA
MONK

Ingresso: 15 euro
www.monkroma.club

04 novembre 2016
MILANO
MAGNOLIA

Ingresso: 15 euro
www.www.circolomagnolia.it

05 novembre 2016
VENEZIA
SPAZIO AEREO

www.65daysofstatic.com
www.facebook.com/65propaganda

  • I 65daysofstatic sono una band post rock strumentale nata a Sheffield nel 2001. Il quartetto ha pubblicato sei album e numerosi EP e singoli, sviluppando un suono convincente e molto personale che li ha fatti affermare come una delle band post rock più rilevanti e amate del decennio.

    La loro musica li ha portati ovunque, dai circuiti dei club del Nord Europa alle arene e bar nell’America più profonda, dai club ai confini della Siberia a piste di atterraggio, giungle sino all’ Estremo Oriente e all’ Australia. Apparentemente una rock band, i 65DOS hanno anche sviluppato un sano bagaglio di attività extra-curriculari.

    Come ad esempio Sleepwalk City alla Galleria Millennium a Sheffield, un’installazione con sedici altoparlanti che unisce l’immaginario satellitare di Google alla fabbricazione di un drone,  e che si conclude con una maratona gloriosa di nove spettacoli dal vivo in due notti. Altri progetti recenti includono la musica realizzata attraverso una piattaforma freeware(YrCodeIsBadAndYouShouldFeelBad), il corto sperimentale Oscillator, e la collaborazione con coreagrafi di danza contemporanea.

    La band ha anche realizzato la colonna sonora del videogame di Sony “No Man’s Sky”che sarà lanciato nei prossimi mesi.

    Wild Light, l’ultimo album realizzato risale al 2013 ed è considerato dalla critica come uno dei migliori album post rock degli ultimi anni. 

    Hanno scritto su WILD LIGHT:

    “… e sul finire del disco, quando la luce entra tutta d’un tratto a illuminare uno dei momenti più catartici e meravigliosi nei dischi di quest’anno… exeunt omnes. Finito. Perfetto.” DROWNED IN SOUND 9/10


    “Cos’è il post-rock se non prova a reinventare il futuro? I 65DOS si sono superati. Prisms unisce l’hardcore digitale dei Crystal Castles con la serena complessità strumentale dei Tortoise. La prossima volta che qualcuno vi dice che la guitar music ha finito le idee, indicategli la direzione di Wild Light” NME 8/10